Roberta Medri

Insegnante di pianoforte principale e pianoforte complementare

Inizia gli studi con la prof.ssa Maria Teresa Capucci e il prof. Domenico Serantoni, diplomandosi in pianoforte presso il Conservatorio “B. Maderna” di Cesena sotto la guida del prof. Carlo Argelli e del prof. Stefano Orioli.
Ha seguito corsi di perfezionamento con Giovanni Aneomanti, Sandro Baldi e con il maestro Walter Krafft presso l’Accademia Filarmonica di Bologna.
Nel 1993 ha partecipato al seminario sulla Musica del Novecento tenuto dal maestro Bruno Canino a Ravenna
Dal 2000 frequenta vari corsi di aggiornamento e formazione sulle metodologie “Orff”, “Kodaly” e “Dalcroze” e sulla creatività musicale con docenti quali: Ciro Paduano, Paolo Cerlati, Roberto Neulichedi, Daniele Vineis, Alberto Conrado, Sabine Oetterli e Marcella Sanna.
Dal 1992 ad oggi si è dedicata alla preparazione di numerosi allievi per il  superamento degli esami di Licenza di Teoria e Solfeggio in vari Conservatori e Istituti Musicali Pareggiati ottenendo ottimi risultati. Da anni ha perfezionato un’intensa ricerca sulle metodologie propedeutiche della didattica pianistica.
Dal 1997, in collaborazione con alcune scuole dell’infanzia del territorio, si occupa dei progetti di propedeutica musicale per bambini dai 3 ai 6 anni tra i quali il progetto musicale per favorire le relazioni di socializzazione “giochiamo con i suoni” presso la scuola di Conselice e i progetti “concerto in fattoria” e “l’albero in musica” presso la scuola di S. Potito (Lugo).
Dal 2002 al 2015 collabora assiduamente con la scuola primaria “Angeli del Senio” di Cotignola come esperto docente esterno per lo svolgimento dei laboratori musicali di educazione al suono e alla musica all’interno del Pof e per la realizzazione di spettacoli inseriti negli eventi della “Città dei Ragazzi": "Saluti da Cotignyork”.   
Dal 2000 è docente di pianoforte principale e solfeggio presso la Scuola di Musica “Varoli” di Cotignola. 
Dal 2012 al 2017 è la coordinatrice didattica dell’Associazione Culturale “Crescendo in Musica” presso le varie sedi scolastiche di S. Agata, Bagnara di Romagna e Porto Corsini.
Dal 2017 è la referente della scuola di musica "Custode Marcucci" di Sant’Agata sul Santerno di cui è docente di pianoforte principale, percezione musicale e teoria.
È inserita nelle graduatorie per l’insegnamento di educazione musicale e pianoforte nelle scuole di secondo grado.